Allievi Elite ko con la Romulea

ALL. ELITE 2000
ROMULEA – CIVITAVECCHIA (4-0)

MARCATORI Pellegrino 27’pt, Vitiello 38’pt, Belardo 11’st, Lacchè 31’st

Tutto semplice per la Romulea alla ripresa del campionato dopo la sosta: la Brigata Belardo batte il Civitavecchia di Brandolini tra le mura amiche e resta in scia ad alta quota. Partita giocata su ritmi bassi da parte del Civitavecchia, nel primo tempo un paio di occasioni non sfruttate a dovere e doppio vantaggio della Romulea, che giocava con grande intensità la partita, avendo ancora in gioco il discorso dei playoff, il secondo tempo si sviluppava con lo stesso tema, giusta vittoria della Romulea. Dopo una porzione di match in cui regge la stabilità, nel finale di primo tempo i padroni di casa aumentano i giri ed incanalano la sfida sui loro binari: al 27′ è Pellegrino a rompere l’equilibrio, mentre il raddoppio capitolino arriva a ridosso del duplice fischio e porta la firma di Vitiello. E’ un duro colpo per il Civitavecchia, che nella ripresa non trova la reazione giusta per rientrare in gara, così la Romulea chiude i giochi aumentando il proprio score. All’11’ ci pensa Belardo a calare il tris, mentre dopo la mezz’ora è Lacchè a sancire il poker con cui si conclude la partita di via Farsalo.

CIVITAVECCHIA Galimberti (1’st Sanfilipppo), Di Leva (9’st Altomonte), Feuli, Santoni (4’st Tiosi), Birra, Cerroni, Iurato (4’st Amendola), Magi, Tornato, San Martin, Patrascu, Cedeno
ALLENATORE Brandolini